Percorso Enogastronomico


  • La sala ristorante del Castello di Santa Vittoria
  • La sala del ristorante di Mongelli
  • La vista dal dehor di Mongelli
  • Mongelli in cucina
  • La terrazza panoramica del ristorante Mongelli
  • La cura per i dettagli
  • Il ristorante All’agenzia di Pollenzo
  • Il locale di Pollenzo visto dall’alto
  • Piero decanta il vino prima di servirlo
  • I piatti di Ugo Alciati
  • Ugo e i suoi ragazzi al ristorante di Pollenzo
  • Sua MaestĂ  il tartufo bianco
  • L’esterno di Villa Contessa Rosa
  • Un ambiente prezioso, intriso di storia
  • La cucina a vista di Villa Contessa Rosa
  • Scorcio della Fondazione Mirafiore
  • Il Teatro della Fondazione Mirafiore
  • Ambientazione al Grill di Fontanafredda
  • L’eleganza e la cura del dettaglio
  • Johannes al Grill di Fontanafredda

Tra le mura del Castello è ospitato, in una cornice incomparabile,

Il Ristorante Al Castello offre i piatti tipici della tradizione piemontese accompagnati dai grandi vini del Piemonte.
Oltre agli ospiti dell’hotel, è aperto su prenotazione per tutte le tipologie di clienti.
Il salone delle feste può ospitare meeting e cerimonie fino a 150 persone.
Giorno di chiusura: Domenica sera e lunedì

www.ristorantecastellodisantavittoria.it

 

Guido Ristorante (1 stella Michelin)

“Tradizione vissuta con originalitĂ , ecco le parole chiave del ristorante Guido di Pollenzo. Parole che richiamano la storia di un locale aperto nel 1960 a Costigliole d’Asti,  oggi parte integrante dell’Agenzia di Pollenzo.Il ristorante è oggi gestito da Piero e Ugo Alciati, rispettivamente responsabile di sala e chef, eredi di una cultura gastronomica familiare declinata in chiave moderna. Il risultato è una sintonia speciale tra sala e cucina. Così se i piatti della tradizione sono rimasti intatti nel gusto ma alleggeriti nelle cotture, l’ambiente del ristorante Guido mantiene la struttura neogotica originale, e la arricchisce di calore e modernitĂ  nella formula del servizio.Gli agnolotti pizzicati a mano di mamma Lidia, il vitello tonnato o la battuta di filetto con il tartufo d’Alba  richiamano il legame con il territorio in una cucina che fa eco all’immensa tradizione gastronomica piemontese. L’agnello rosolato al forno con olio taggiasco e rosmarino o le variazioni stagionali sull’uovo rivelano il sapore di una cucina  in cui Tecnica e Cuore sono inevitabili elementi della stessa ricetta”.
Sito: www.guidoristorante.it

Apertura: A cena dal martedi al sabato
A pranzo sabato e domenica – LunedĂ­ chiuso

 

La Cascata
Offre cucina del territorio.  Dai cento posti iniziali con una cucina, si è passati progressivamente ai seicento posti attuali con quattro cucine in grado di lavorare autonomamente e in contemporanea. Ogni sala ha a disposizione uno spazio indipendente per l’aperitivo, servizi ed una cucina.

Il Parco con i due Laghetti

Il parco di diecimila metri quadrati consente, soprattutto nei mesi estivi, di ricevere parecchie persone con spazi consoni alle esigenze di tutti.


I numeri della Cascata

Oggi con sette sale interne e due esterne, un grill-room, quattro cucine, un laboratorio di pasticceria, una macelleria interna, una cantina con piĂą di 200 etichette, un parco di centoventimila metri quadri, due parcheggi, due laghetti naturali la Cascata rappresenta una delle realtĂ  piĂą significative nel panorama della ristorazione piemontese.

Sito: www.lacascata.com

Grill Garden 
Il piĂą grande barbecue a brace di legna d’Italia, in un padiglione vetrato in stile liberty di fronte al lago dei cigni. Sulla griglia passano le eccellenze di Eataly, la carne de “La Granda”, il pesce fresco di Nando Fiorentini, accompagnate da un’attenta selezione di salumi e formaggi, dessert firmati Luca Montersino. E naturalmente vini Fontanafredda.

Informazione

Fondazione Mirafiore
La sede della Fondazione è un grande e luminoso open space comprendente un teatro, una libreria-biblioteca, una bottega del vino con ristoro e un’area di vendita dedicata ai vini di Fontanafredda e alle cose buone di Eataly.  La Fondazione nasce con un obiettivo primario: risvegliare lo spirito critico promuovendo la crescita culturale in un ambiente ludico e piacevole. Organizza eventi e cene tematiche.  Tutti gli eventi organizzati dalla Fondazione E. di Mirafiore sono gratuiti. E’ sufficiente prenotarsi sul sito.

Apertura: Tutti i giorni 9,30 – 18,30
Apertura serale in caso di eventi (conferenze, concerti, ecc.)

Sito: www.fondazionemirafiore.it

Villa Contessa Rosa

Immersa in settanta ettari di vigneti, attorniata dalle dolci colline delle Langhe, la tenuta di Fontanafredda è un’oasi preziosa, unica la mondo, un borgo dal cuore antico capace di un’ospitalitĂ  raffinata (la foresteria e il ristorante), ma anche e soprattutto un’azienda vitivinicola tecnologicamente all’avanguardia che vanta delle storiche cantine per l’affinamento dei nobili vini rossi di queste terre.
Chiuso martedi, mercoledi e domenica sera.
Sito: www.villacontessarosa.com